top-divers2

Mese: Dicembre 2021

30 Dic

Musica da Camera con chitarra: Intervista a Duilio Meucci

Diana Castelnuovo-Tedesco / Senza categoria /

Il 125mo anniversario di Mario Castelnuovo-Tedesco è accaduto il 3 aprile 2020, durante il primo, spaventoso lockdown. Gli eventi e i concerti sono stati annullati: tutti erano sul filo del rasoio. Nonostante tutti gli ostacoli, Duilio Meucci, con i suoi prodigi talenti come chitarrista e anche come regista di video produzioni, è riuscito a trovare un bellissimo modo per rendere omaggio al compositore. Insieme ai suoi collaboratori ha registrato “a distanze” qualche battuta dell’indimenticabile secondo movimento del Quintetto per chitarra e archi, Op. 143, col risultato così geniale come commovente. In meno di due minuti hanno catturato lo spirito del momento, in un modo artistico e raffinato.  Quando Duilio ci ha detto che che lui e suoi collaboratori (il Quartetto Felix, la violinista Antonella D’Andrea, il flautista Marco Salvio, e il chitarrista Pietro Locatto) intendevano incidere un intero CD dedicato alla musica da camera di Castelnuovo-Tedesco, non vedevamo l’ora di ascoltare le sue interpretazioni! Il CD, intitolato Notes: Mario Castelnuovo-Tedesco Guitar Chamber Music è uscito nel 2021 (Stradivarius).
leggi di più

27 Dic

Musica da camera con chitarra: Intervista a Giampaolo Bandini

Diana Castelnuovo-Tedesco / News /

Da tanti anni il chitarrista Giampaolo Bandini esegue, insegna e favorisce la musica di Mario Castelnuovo-Tedesco. Nel 2017, ha organizzato presso l’Istituto Musicale “Luigi Boccherini” a Lucca il festival più ampio della musica per chitarra del compositore. Dopo aver realizzato più di 10 incisioni per varie case discografiche, durante la pandemia si è occupato del progetto di registrare l’integrale della musica da camera con chitarra di Castelnuovo-Tedesco.  Ha radunato un gruppo di musicisti eccezionali per compiere tale progetto: il Quartetto Adorno (Edoardo Zosi violino I, Liù Pelliciari violino II, Benedetta Bucci viola, e Danilo Squitieri, violoncello); Stefano Cerrato, violoncello; Francesco Di Rosa, oboe; Alberto Miodini, pianoforte; Augusto Mianti, corno inglese; and Andrea Oliva, flauto come pure il Professor Stefano Campagnolo che ha scritto il testo del librettino. Castelnuovo-Tedesco Guitar Chamber Works: The Complete Edition (Decca) è uscito nell’autunno del 2021.  Giampaolo ha gentilmente concesso di parlarci del suo profondo interesse alla musica da camera di MCT e del suo progetto di registrazione.
leggi di più

17 Dic

Musica da camera con chitarra (1950-1968)

Diana Castelnuovo-Tedesco / News, News /

Dopo aver scritto opere per chitarra per quasi due decenni, nel 1950 Mario Castelnuovo-Tedesco scrisse la sue prime opere di musica da camera con chitarra. Ciò che cominciò come un esperimento per il compositore si sviluppò in un gruppo di opere amate sia da musicisti che ascoltatori. Il Quintetto per chitarra ed archi op 143 è indubbiamente il più famoso di queste opere poiché l’opera è stata richiesta, eseguita in prima mondiale* e poi registrata** dal suo amico, il leggendario chitarrista Andrés Segovia.
leggi di più