Musicisti Contro l’Oppressione a Milano

Diana Castelnuovo-Tedesco / News /
Musicisti Contro l'oppressione - Milano Novembre 2022

Musicisti contro l’oppressione è il titolo dei due incontri recentemente organizzati dal Teatro alla Scala in collaborazione con la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli e curati dal Maestro Carlo Boccadoro. Nel primo incontro, avvenuto il 6 novembre, La Ballade op.107 di Mario Castelnuovo-Tedesco faceva parte del programma ed è stata eseguita dal violinista Andrea Pecolo e dal pianista Andrea Rebaudengo. Il brano è stato molto apprezzato da un pubblico attento, partecipe e numeroso.

Mario Castelnuovo-Tedesco compose La Ballade per violino e pianoforte nel 1940, poco dopo il suo arrivo negli Stati Uniti. Quest’opera fu scritta per il grande violinista Tossy Spivakovsky (1906-1998), che la eseguì in prima mondiale nello stesso anno a Carnegie Hall a New York. Il brano è rimasto inedito e mai più eseguito per oltre ottant’anni. Nel 2018 La Ballade è stata pubblicata dalla casa editrice Curci ed è inclusa nella Mario Castelnuovo-Tedesco Collection. La prima registrazione mondiale è avvenuta nel 2018, ed è stata eseguita dal violinista Francesca Dego e dalla pianista Francesca Leonardi sul CD Suite Italienne

Grazie a tutti coloro coinvolti per questa occasione importante per scoprire la musica di Castelnuovo-Tedesco.